Vietnam sciupa nuove norme sui visti per promuovere il turismo

I turisti provenienti da questi paesi sarebbero in grado di applicare online e quindi ricevere la luce verde nel giro di pochi giorni per recarsi in Vietnam e ottenere il visto gratuitamente presso un aeroporto all'arrivo.Vietnam sciupa nuove norme sui visti per promuovere il turismo

Questo schema sarebbe un sogno che diventa realtà per l'intero settore del turismo ed è destinato a influenzare positivamente l'economia, ha detto Ken Atkinson, un membro del gruppo di lavoro del Vietnam Business Forum per l'ospitalità e il turismo.

L'obiettivo del governo è quello di promuovere il turismo e l'attuazione di questo tipo di schema avrebbe mandato un messaggio chiaro che la nazione è sul serio fare viaggi verso il paese facile e meno costoso.

Un rapporto pubblicato dal gruppo di lavoro giugno 9, ha detto che i viaggiatori possono prenotare un hotel a Bangkok per due notti per la stessa quantità di denaro in Vietnam carica per un visto, which effectively deters tourism.

Nonostante le sue attrazioni culturali, spiagge e montagne, il turismo è stato diminuendo nel corso degli ultimi mesi per solo una frazione di quelli che vanno a destinazioni popolari asiatiche come la Thailandia, Cambogia, Indonesia e Malaysia.

Questa funzione sarà disponibile per gli stranieri il cui unico obiettivo della visita in Vietnam è la ricreazione, giro turistico, trattamento breve durata medico o casual visita- affari e non è valida per altri scopi o attività.

Attualmente, Il Vietnam ha un sistema analogo anche per i cittadini delle nazioni dell'ASEAN e viaggiatori provenienti da Giappone, Russia, la Repubblica di Corea (RoK) e quattro nazioni del Nord Europa.

(Fonte: Vietnamvisa.org.vn)