Call to extend visa-free status for Europe

Vietnam should extend the visa-free period for visitors from five Western European countries, continue with this policy for more than a year, and improve tourism products to attract more tourists from this market, industry insiders told the 2015 International Travel Expo HCM City on September 11.

Call to extend visa-free status for W. Europe

Vu The Binh, chairman of the Vietnam Society of Travel Agents (VISTA), said although Western Europe is ahigh-ranking”, traditional, important, e di mercato stabile per il Vietnam, il paese non promuove il turismo sufficiente nella regione tranne che in Germania e Gran Bretagna.

Manca anche risorse umane qualificate per servire i visitatori provenienti da Europa occidentale, lui disse.

Tran Dung Il, ricerca del commercio e direttore dello sviluppo presso Fiditour, accusato di continuare la caduta dell'euro per il crescente costo del viaggio in Vietnam.

“Turisti dell'Europa occidentale hanno scelto temporaneamente di visitare i paesi che utilizzano l'euro.”

E, anche se l'industria del turismo nel paese è caduto in disgrazia, prices have not declined, and in fact entry tickets at many tourist spots in Quang Binh and Quang Nam have gone up by 50-100 per cent, lui disse.

He also listed other shortcomings like failure to publicise the plethora of colourful cultural festivals in the country that tourists can attend and unhealthy competition between travel companies.

The visa exemption for the five European countries has been mooted for just one year and that is not enough, he added.

Le Tuan Linh, general director of Phuong Hoang Tourism Company, said tourists from Western Europe had preferred Vietnam since the ends of the 1980s, and it has been a steadily growing market for many years.

però, in the first eight months of this year arrivals from 12 countries in Western Europe decreased by 3 per cent year-on-year.

Only tourist numbers from Spain and Italy increased slightly.

The causes include the economic situation in Europe and apovertyof tourism products in Vietnam, Linh said, also pointing out that Vietnam offers mainly adventure and cultural tours, che attira un visitatore una sola volta.

“I turisti provenienti da questo mercato sono particolarmente sensibili alle tematiche ambientali.

“Ha Long Bay è una destinazione imperdibile per qualsiasi turista dell'Europa occidentale, ma di solito attrae lamentele per l'ambiente.”

I visitatori provenienti dal Regno Unito, Francia, Germania, Italia, e la Spagna può entrare in Vietnam senza visto per 15 giorni, ma questo dovrebbe essere aumentata a 30 giorni, o almeno 21, da visitatori provenienti da tali luoghi lontani vorrebbero viaggiare più a lungo, lui disse.

He too called for continuing with the policy for at least two years instead of the current one, and extending it to all European countries.

Tourism authorities and travel agencies should work together to offer more attractive and competitively priced tours, he added.

Alfonso Tera, Spain’s ambassador to Vietnam, said Spanish tourists came to Vietnamfor a reason.

They come looking for adventure and nature, and appreciate the kindness of the Vietnamese.

Ciò che il paese dovrebbe fare è proteggere l'ambiente presso i principali siti turistici, fornitori di servizi di treno, e migliorare la sicurezza stradale e le cure mediche, he added.

Binh ha detto che rafforzare l'efficacia della promozione turistica è stato il fattore più importante per attrarre gli europei occidentali.

Per ottenere il meglio della politica dei visti, agenzie turistiche dovrebbero offrire avventura e per il tempo libero brevi escursioni per i cinque o sei milioni di europei occidentali studiano o lavorano nel sud est asiatico, e tour 10-15 giorni per le persone che vivono in Europa occidentale, lui disse.

Le visite dovrebbero concentrarsi sulla visita i siti del patrimonio e alla scoperta di luoghi culturali tradizionali, lui disse.

VISTA stava lavorando con associazioni turistiche provinciali su un programma per stimolare la domanda in Europa Occidentale, lui disse.

Vietnam dovrebbe avere un “forte” sapore culturale nel suo turismo e partecipare ad eventi turistici importanti in Europa, lui disse.

Si dovrebbe organizzare immediatamente road show nei cinque paesi dell'Europa occidentale per diffondere informazioni sui programmi di stimolazione di esenzione dal visto e turismo.

A lungo termine, Vietnam dovrebbe migliorare la sua partecipazione a due importanti fiere del turismo - ITB di Berlino e WTM (il Regno Unito) - lui disse.

Interazioni media e seminari per evidenziare le attrazioni turistiche del Vietnam dovrebbero essere tenute lì per catturare l'attenzione delle agenzie di viaggio internazionali e la popolazione locale.

Quando Partale, specialista turismo per il programma ESRT, ha detto che l'Europa è stata uno dei mercati turistici più importanti per il Vietnam, generando in eccesso di un milione di arrivi all'anno.

Gli europei rappresentavano 15 per cent of international arrivals in Vietnam last year, and their numbers increased by 5.35 per cent a year between 2010 e 2014, lui disse.

Europeans also stayed among the longest – around 13.29 days on average last year – and spent a lot, lui disse.

Vietnam would needs to improve its tourism products to excite customers, improve communications, and strengthen its tourism brand with consistent messages, lui disse.

ESRT, short for Environmentally and Socially Responsible Tourism Capacity Development, is a EU-funded programme for policy support and institutional strengthening, product competitiveness and public-private dialogue, and vocational education and training.

Fonte: VNS